AGENZIA PER LA SARDEGNA

 

Notiziario della Sardegna

Consob: in 2020 aumentata ricchezza italiani, risparmiatori privilegiano liquidità

SardiniaPost - 20 min 1 sec fa

Roma, 3 lug. (Adnkronos) – Nonostante la crisi coronavirus, grazie ai rimbalzi azionari seguiti al crollo di marzo 2020, gli italiani sono diventati più ricchi e continuano a privilegiare le ‘disponibilità liquide’ per i loro risparmi. Lo sottolinea la Consob nel suo rapporto 2021 ‘Congiuntura e rischi del sistema finanziario italiano’, segnalando come tra il 2019 e il 2020 il tasso lordo di risparmio delle famiglie, pur restando sotto della media dell’Eurozona, ha sperimentato un forte incremento (dal 10% al 18%), un elemento che “dovrebbe essere riassorbito solo in parte nell’anno in corso”.

“Grazie anche alla dinamica delle quotazioni azionarie e obbligazionarie registrate nei mercati finanziari nel secondo e nel terzo trimestre del 2020 – osserva la Consob – la ricchezza netta delle famiglie italiane è cresciuta, mantenendosi tuttavia al di sotto del dato di Germania e Francia. Quanto alla composizione delle attività finanziarie, è aumentato il peso della liquidità, che alla fine dello scorso anno ha registrato un tasso di variazione tendenziale al massimo storico dal 2015 (+7%), in linea con le dinamiche osservate nell’area euro”.

A fine 2020, le disponibilità liquide nel portafoglio delle famiglie italiane ammontavano a oltre 1.500 miliardi di euro, pari al 91% circa del PIL e a 2,5 volte la capitalizzazione complessiva di MTA e AIM Italia (rispettivamente 600 e 6 miliardi di euro). Dall’esame combinato della propensione al risparmio e dell’allocazione della ricchezza finanziaria tra liquidità e strumenti dei mercati dei capitali nel periodo 2015-2020, “si evince che, rispetto alla media dell’Eurozona, l’Italia si colloca in una posizione sub-ottimale, caratterizzata da una minore propensione al risparmio e una maggiore incidenza delle disponibilità liquide”.

L'articolo Consob: in 2020 aumentata ricchezza italiani, risparmiatori privilegiano liquidità proviene da Sardiniapost.it.

Olimpiadi: Soldini, ‘nel Nacra risultato pazzesco e medaglia liberatoria’

SardiniaPost - 26 min 1 sec fa

Roma, 3 ago. (Adnkronos) – L’oro nel Nacra 17 di Ruggero Tita e Caterina Banti “è un risultato pazzesco, sono super contento: da anni l’Italia aspettava una medaglia così, ne abbiamo vinte poche e poi il Nacra è una classe eccitante, adrenalinica. Grandissimo risultato”. Lo dice all’Adnkronos Giovanni Soldini, in navigazione tra il Belgio e l’Inghilterra per partecipare al Fastnet domenica prossima.

“Risultato che era un po’ nell’aria, da anni nel Nacra siamo fortissimi, anche con l’altra coppia campione del mondo Vittorio Bissaro e Maelle Frascari. Poi alle Olimpiadi sono andati Ruggero e Caterina”, il pass olimpico era uno e anche il tecnico Michele Marchesini ha avuto difficoltà a fare la scelta, poi ricaduta sulla coppia ‘ggi d’oro per le caratteristiche del campo di regata di Enoshima. “Insomma, nel Nacra siamo fortissimi -prosegue Soldini- e questa medaglia ci voleva proprio, è liberatoria. La vela italiana è andata complessivamente bene e questa è la ciliegina sulla torta”.

L'articolo Olimpiadi: Soldini, ‘nel Nacra risultato pazzesco e medaglia liberatoria’ proviene da Sardiniapost.it.

Mura (Pd) sulla candidatura di Solinas: “Pensi a evitare zona gialla per l’Isola”

SardiniaPost - 37 min 29 sec fa

“Cosa il presidente Solinas farà da grande non rientra fra le mie preoccupazioni. Faccia ciò che vuole e tanti auguri. Mi interessa invece capire come intende evitare il ritorno della Sardegna in zona gialla, quando convocherà il tavolo per programmare la spendita delle risorse del Pnrr e quando deciderà di occuparsi dei giovani sardi“. Così la presidente della commissione Lavoro della Camera, Romina Mura (Pd), dopo che il presidente della Giunta regionale ha annunciato che si ricandiderà alle elezioni del 2024 – nonostante non abbia smentito di voler partecipare a un concorso per entrare al Tar – dedicando la seconda parte della legislatura allo “sviluppo di strategie e programmi”.

LEGGI ANCHE: Solinas non lascia, vuole raddoppiare: “Guiderà la coalizione anche nel 2024”

“Ha visto i dati? – chiede la deputata di Sadali – La Sardegna è fra le Regioni italiane con il maggior numero di giovani che non studiano e non lavorano, dove una percentuale troppo alta di quelli che si diplomano non ha le competenze minime che consentano loro di continuare gli studi o candidarsi a entrare nel mercato del lavoro. O vogliamo parlare di quale sia il suo progetto per invertire i numeri dello spopolamento delle aree interne dell’isola e della denatalità? Oppure di come intenda potenziare la sanità territoriale che sta cadendo a pezzi. Non scherziamo presidente – conclude Mura -. Parliamo del suo lavoro presente che purtroppo inciderà sul futuro dei sardi e della Sardegna”.

L'articolo Mura (Pd) sulla candidatura di Solinas: “Pensi a evitare zona gialla per l’Isola” proviene da Sardiniapost.it.

Banti-Tita d’oro, Webuild “Vela metafora della vita”

SardiniaPost - 42 min 5 sec fa

MILANO (ITALPRESS) – Una grande soddisfazione e tanto orgoglio. L’oro vinto dai velisti azzurri Caterina Banti (Circolo Canottieri Aniene di Roma) e Ruggero Tita alle Olimpiadi di Tokyo, regala queste sensazioni a Webuild che festeggia un successo al quale ha avuto l’onore di poter contribuire supportando da anni il Circolo Canottieri Aniene di Roma. “Lo sport è una metafora, la vela ancora di più, degli ingredienti che occorrono per avere successo nella vita e nel lavoro: passione, impegno, mani al lavoro per governare le vele e sfruttare le condizioni del vento e della natura per raggiungere un obiettivo. Riconoscere i talenti, valorizzare i giovani, metterli insieme in un gioco di squadra e dare loro una visione comune è quello che ci permette di affrontare ogni giorno sfide ingegneristiche e raggiungere obiettivi che mai nessuno prima avrebbe potuto immaginare” ha dichiarato Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild. “E’ quello che ci ha ispirato negli ultimi anni, con progetti come il Canale di Panama, i Ponti sul Bosforo, Ponte San Giorgio ma anche Progetto Italia, l’iniziativa industriale che ci ha permesso proprio in questi giorni di raggiungere un nuovo traguardo con l’integrazione di Astaldi. E’ quello che crediamo occorra sempre più al nostro Paese: un grande lavoro di squadra e giovani di cui essere tutti orgogliosi per dare lustro all’Italia nel mondo”. ha concluso Salini. Massimo Ferrari, General Manager di Webuild, ha espresso grande “orgoglio per aver contribuito, seppure con gli impegni economicamente ridotti richiesti da uno sport ‘virtuosò come la vela, ad associare il nome di Webuild a giovani ragazzi che senza Federazione, senza il Coni, senza il Circolo Canottieri Aniene e la costanza dei sostenitori come Webuild forse non sarebbero arrivati dove sono: nella storia. Sono i ragazzi che si impegnano e rappresentano l’Italia migliore che vuole correre per riagganciare una crescita dopo la pandemia. Viva l’Italia che resiste e ce la fa, viva l’Italia che lavora per il futuro”.(ITALPRESS).

L'articolo Banti-Tita d’oro, Webuild “Vela metafora della vita” proviene da Sardiniapost.it.

**Olimpiadi: Irma Testa, ‘bella medaglia, boxe ora è anche donna’**

SardiniaPost - 49 min 1 sec fa

Tokyo, 3 ago. (Adnkronos) – “E’ una bella medaglia per tutto il movimento pugilistico femminile e adesso vogliamo dimostrare ulteriormente, con voce più alta, che la boxe è anche donna”. Sono le parole di Irma Testa medaglia di bronzo nella boxe ai Giochi di Tokyo 2020 a Casa Italia. “Mia sorella era innamorata di questo sport, io l’ho seguita in palestra per puro caso e me ne sono innamorata anche io. Poi tanti sacrifici che fa ogni atleta per raggiungere risultati e obbiettivi importanti, li chiamiamo sacrifici ma sono indispensabili per portare a casa una medaglia come questa ha aggiunto”. Il messaggio della Testa è chiaro: “questa medaglia dimostra che in zone come quella dove sono cresciuta io c’è un’altra strada, un’altra possibilità, una via di uscita ed io l’ho trovata nello sport ma la si può trovare nelle proprie passioni e nei propri obbiettivi”

“Cosa metto in valigia oltre la medaglia? Tanta consapevolezza del mio percorso che è stato giusto per arrivare qui, sto seguendo la strada corretta. A chi la dedico? Alla mia famiglia, ai miei allenatori, a chi mi ha aiutato. Non è stato facile starmi dietro, ero un talento ma non avevo voglia. Il tatuaggio? Si, forse lo faccio, il logo di Tokyo, i cinque cerchi a fine carriera. A Parigi? Vediamo. Un modello a cui mi ispiro? Chiunque ce la fa nella vita e riesce a riscattare una storia complicata o un percorso travagliato”, ha aggiunto l’azzurra.

L'articolo **Olimpiadi: Irma Testa, ‘bella medaglia, boxe ora è anche donna’** proviene da Sardiniapost.it.

**Olimpiadi: pallavolo, Italia ko ai quarti con l’Argentina, sfuma medaglia**

SardiniaPost - 55 min 1 sec fa

Tokyo, 3 ago. (Adnkronos) – Dopo il basket maschile anche la pallavolo maschile esce di scena ai quarti di finale di Tokyo 2020. Gli azzurri perdono 3-2 con l’Argentina e sfuma così la possibilità di una medaglia.

L'articolo **Olimpiadi: pallavolo, Italia ko ai quarti con l’Argentina, sfuma medaglia** proviene da Sardiniapost.it.

Basket, Italia eliminata ai quarti dalla Francia

SardiniaPost - 57 min 5 sec fa

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – L’Italbasket è stata eliminatadalla Francia ai quarti di finale del torneo olimpico. La squadradi Meo Sacchetti è stata in partita per tutti i 40′ ed ha cedutocon il punteggio di 84-75 con i seguenti parziali: 25-20, 42-43,54-64. Gli azzurri sono stati avanti di 6 punti sia nel primo (12-6) che nel secondo periodo (30-24) andando al riposo lungo sotto di 1 (42-43). Nel terzo quarto, la Francia ha accelerato arrivando anche al +14 (48-62 a 3’30” dal 30′), ma negli ultimi 10′ è salito in cattedra Simone Fontecchio che da solo ha limato il gap segnando 10 punti del parziale di 12-2 con cui gli azzurri hanno impattato sul 66-66 a 5’50” dalla sirena. Poi, una tripla di Gallinari a 2’30” dalla fine ha rimesso di nuovo in pari il punteggio (73-73), ma nel finale la Francia è più lucida, l’Italia sbaglia alcune conclusioni e finisce 84-75 per i transalpini. Fontecchio chiude con 23 punti, Gallinari con 21 (con 10 rimbalzi); nella Francia Gobert miglior realizzatore con 22 punti, poi Fournier con 21 e Batum con 15 punti e 14 rimbalzi.(ITALPRESS).

L'articolo Basket, Italia eliminata ai quarti dalla Francia proviene da Sardiniapost.it.

Tokyo, ultimo volo per Tortu e Kaddari: ancora in pista con le staffette 4×100

SardiniaPost - 1 ora 39 sec fa

Non sono soddisfatti delle loro prove individuali, ma i velocisti Filippo Tortu e Dalia Kaddari sono pronti a rifarsi con le rispettive staffette 4×100. Il primo italiano a scendere sotto i 10 secondi nei 100 metri è arrivato carico ma si è fermato in semifinale, con grande delusione. “Ho fatto una buona gara, corretta, ma hanno corso più forte e c’è chi se lo è meritato più di me. Lavorerò per essere ancora più competitivo”, ha detto al termine della gara che ha preceduto l’esplosione di Marcell Jacobs col suo crescendo che l’ha portato a conquistare una storica medaglia d’oro. Sulla spinta di quel trionfo, gli azzurri sono pronti a tornare in pista da protagonisti nella 4×100 dove l’Italia schiererà di sicuro Marcell Jacobs, Filippo Tortu ed Eseosa Desalu col quarto posto ancora in ballo tra Lorenzo Patta e Davide Manenti, con poche possibilità ma grandi speranze per Hillary Wanderson Polanco Rijo, nato nella Repubblica dominicana ma cresciuto – anche atleticamente – a Cagliari.

LEGGI ANCHE: Tokyo, Tortu si ferma solo in semifinale. Jacobs leggendario: è oro nei 100 metri

Non è riuscita a dare il meglio di sè Dalia Kaddari, che si è ritrovata dagli allenamenti con la Tespiense di Quartu alla semifinale dei 200 metri a Tokyo. “La mia prima olimpiade sicuramente me la sarei immaginata in modo diverso – ha scritto sui social -. Ho corso una semifinale olimpica e di questo ne vado molto fiera nonostante il risultato cronometrico non mi abbia soddisfatto pienamente. Ci ho provato e ci ho creduto, nessun rimpianto! Ora ci aspetta la 4×100, non vedo l’ora! Grazie mille per il supporto, anche se da lontano, eravate con me!”.

LEGGI ANCHE: Dalia Kaddari si ferma in semifinale. “Peccato, ha giocato molto l’emozione”

La notte tra mercoledì e giovedì sarà fondamentale per il futuro dei due velocisti di punta dell’Isola: le azzurre scenderanno in pista per le batterie tra le 3 e le 3:10 mentre il quartetto maschile correrà tra le 4:30 e le 4:40. Saranno in un orario più comodeo per gli appassionati sardi le due finali previste per venerdì 6 agosto: la staffetta 4×100 femminile sarà alle 15:30 e quella maschile subito dopo, alle 15:50.

Marcello Zasso

L'articolo Tokyo, ultimo volo per Tortu e Kaddari: ancora in pista con le staffette 4×100 proviene da Sardiniapost.it.

Covid: attacco hacker Lazio, indagano pm antiterrorismo e reati informatici

SardiniaPost - 1 ora 15 min fa

Roma, 3 ago. (Adnkronos) – Sono i pm dell’antiterrorismo e del pool reati informatici della Procura di Roma a indagare sull’attacco hacker che ha colpito il Ced regionale del Lazio qualche minuto dopo la mezzanotte di domenica. Una prima informativa della Polizia Postale, che ha avviato indagini serrate d’intesa con i magistrati di piazzale Clodio, e’ arrivata ieri pomeriggio sul tavolo del procuratore capo Michele Prestipino che coordina l’inchiesta insieme al procuratore aggiunto Angelantonio Racanelli. Nel fascicolo, formalmente aperto questa mattina, contro ignoti si procede per diversi reati tra cui l’accesso abusivo a sistema informatico e la tentata estorsione.

Secondo quanto emerso finora l’attacco con ransomware cryptolocker, un malware che cripta i dati per poi estorcere denaro, in questo caso non ha portato pero’ a una richiesta di ‘riscatto’. Le indagini puntano ora a fare luce sull’origine e lo scopo del violento attacco, che ha anche provocato la disattivazione del portale per i vaccini. Un’offensiva partita dall’estero con un possibile rimbalzo in Germania. L’indagine e’ affidata ad entrambi i pool, con due sostituti, poiche’ l’attacco ha coinvolto un sistema informatico importante come quello del Lazio anche sotto il profilo della tutela dei dati sensibili anche di personalita’ dello Stato come il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e Mario Draghi.

L'articolo Covid: attacco hacker Lazio, indagano pm antiterrorismo e reati informatici proviene da Sardiniapost.it.

Variante delta Inghilterra, contagi in calo: le ipotesi

SardiniaPost - 1 ora 21 min fa

(Adnkronos) – “Come sappiamo le ondate estive di Sars-CoV-2 nel Regno Unito e in Olanda sono in fase di netto declino da circa 10 giorni, nonostante l’assenza totale di ‘chiusure’ e il fatto che la variante Delta sia non solo molto infettiva, ma riesca anche a bucare i vaccini (che invece proteggono al 95% da malattia severa e morte)”. Per spiegare “questo ‘mistero epidemiologico'” il virologo Guido Silvestri, docente negli Usa alla Emory University di Atlanta e fondatore della pagina social ‘Pillole di ottimismo’, avanza 5 ipotesi.

Ecco le possibilità suggerite dall’esperto: “1) Effetto stagione estiva; 2) Le persone diventano più prudenti quando leggono che c’è un ondata in corso, anche senza restrizioni; 3) La Delta è ‘controllata’ da qualche fattore genetico e/o immunologico che limita la disponibilità di soggetti suscettibili; 4) Un virus molto trasmissibile brucia rapidamente i suscettibili (e ne rimane a corto) in un dato ‘habitat’ epidemiologico; 5) La protezione dei vaccini verso l’infezione con Delta è stata sottostimata per una sorta di bias temporale nell’analisi”.

L'articolo Variante delta Inghilterra, contagi in calo: le ipotesi proviene da Sardiniapost.it.

Green pass Lazio, cosa succede dopo attacco hacker

SardiniaPost - 1 ora 35 min fa

(Adnkronos) – “Il Green Pass viene inviato dal ministero della Salute con le consuete modalità”. Lo sottolinea la Regione Lazio, dopo l’attacco hacker contro il sistema informatico regionale. Sul punto interviene anche il presidente della regione, Nicola Zingaretti, che ad Agorà spiega: “Confidiamo nei prossimi giorni di riaprire il portale delle prenotazioni” dei vaccini. “Quello che è avvenuto ci proietta in una situazione nuova per il Paese, in questo caso il virus ha criptato i dati. Ad ora nessun dato, né della sanità né del capitolo finanze-economia, è stato trafugato – sottolinea – ma ci troviamo di fronte a qualcosa di molto preoccupante. I dati sono tutti in sicurezza, c’è una trasmissione al centro nazionale per avere anche la possibilità di avere il green pass. I dati andranno ora trasferiti su altre piattaforme esterne”.

L'articolo Green pass Lazio, cosa succede dopo attacco hacker proviene da Sardiniapost.it.

Olimpiadi: ginnastica, Simone Biles bronzo alla trave dietro due cinesi

SardiniaPost - 1 ora 44 min fa

Tokyo, 3 ago. (Adnkronos) – La statunitense Simone Biles conquista la medaglia di bronzo nella trave dopo essersi ritirata dalla gara a squadre e dalle altre gare individuali a Tokyo 2020 per i “twisties” ovvero gli attimi di blackout mentali che rendono pericolosi i suoi esercizi in aria. La campionessa americana ha chiuso il suo esercizio con 14.000 punti, terza dietro due cinesi Chenchen Guan oro con 14.633 punti e Xijing Tang argento con 14.233.

L'articolo Olimpiadi: ginnastica, Simone Biles bronzo alla trave dietro due cinesi proviene da Sardiniapost.it.

Elmas, luglio con 450mila passeggeri: numeri in crescita con 85 destinazioni

SardiniaPost - 1 ora 50 min fa

Continua il trend positivo per il traffico aereo dall’aeroporto di Cagliari-Elmas, con 450mila passeggeri registrati a luglio, mentre nei primi due mesi dell’estate sono stati circa 710mila i viaggiatori in arrivo e partenza. Il mese di luglio si è chiuso rispetto al 2020 con una crescita dell’83%, dato inferiore solo del 20% circa rispetto al 2019, anno che ha fatto registrare il picco storico di passeggeri per lo scalo del capoluogo sardo. Nel fine settimana, da venerdì 30 luglio a lunedì 2 agosto, i passeggeri sono stati 73.639. Da gennaio a luglio 2021 la crescita dei passeggeri rispetto allo stesso periodo dello scorso anno è del 22%, per un totale di oltre 1.050.000 arrivi e partenze. Di rilievo il valore registrato dai passeggeri nazionali che in questo mese ha fatto registrare una crescita del 79% rispetto al 2020, con valori in linea con il record del 2019, mentre segnali incoraggianti arrivano anche dal traffico internazionale dove si è registrata una crescita di oltre il 100% rispetto allo stesso mese del 2020. Per la stagione Summer 2021, per quanto riguarda i voli di linea sono 85 le città direttamente collegate, di cui 46 internazionali (verso 17 Stati) e 39 nazionali, oltre a 20 nuovi collegamenti e 22 compagnie aeree operanti sullo scalo.

L'articolo Elmas, luglio con 450mila passeggeri: numeri in crescita con 85 destinazioni proviene da Sardiniapost.it.

Ciclismo, Italia in finale oro nell’inseguimento squadre uomini

SardiniaPost - 1 ora 57 min fa

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Medaglia sicura per l’Italia nell’inseguimento a squadre di ciclismo su pista. Gli azzurri Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan hanno vinto la sfida con la Nuova Zelanda in 3’42″307, nuovo record del mondo, e domani disputeranno la finale per l’oro.”Oggi siamo arrivati con buona gamba e i ragazzi hanno dimostrato che il lavoro fatto negli anni ha portato davvero a tante cose, a tante emozioni” ha dichiarato Filippo Ganna. “Quando ho visto che i ragazzi erano in svantaggio di mezzo secondo ho pensato che sarebbe stata dura perchè di solito è difficile ribaltarla. Però, evidentemente succede agli altri e a questa squadra no. Poi con un Ganna che fa la differenza l’ultimo chilometro, questo è il risultato” il commento di Marco Villa, ct della pista azzurra.(ITALPRESS).

L'articolo Ciclismo, Italia in finale oro nell’inseguimento squadre uomini proviene da Sardiniapost.it.

Mobilità: accordo Ferragamo – Alphabet (Bmw), in flotta azienda solo Plug In Hybrid o Full Electric

SardiniaPost - 1 ora 58 min fa

Milano, 3 ago. (Adnkronos) – Salvatore Ferragamo ha raggiunto un accordo con la filiale italiana di Alphabet, società del gruppo Bmw che si occupa della fornitura di servizi di mobilità aziendale. L’accordo prevede la sostituzione della flotta di oltre 150 veicoli aziendali in Italia con vetture Plug In Hybrid o Full Electric, per ridurre le emissioni di CO2 e puntare a una mobilità più sostenibile. Entro il 2022, l’azienda installerà oltre 40 colonnine di ricarica elettrica nella sede fiorentina di Osmannoro.

“La responsabilità sociale e ambientale sono elementi imprescindibili non solo delle nostre collezioni, ma delle nostre azioni a 360 gradi. Siamo orgogliosi di questa partnership con Bmw Group, con cui condividiamo la passione per un impegno sostenibile che sia sinergico e strategico e che pensi al futuro già dal presente, perché un futuro migliore inizia da adesso”, spiega l’ad di Ferragamo, Micaela le Divelec Lemmi.

“Il Bmw Group è impegnato a condurre la transizione verso la mobilità elettrica con un’offensiva di prodotto che da qui al 2023 potrà contare su una gamma di 25 veicoli elettrificati, metà dei quali completamente elettrici”, sottolinea Andrea Castronovo, presidente e amministratore delegato di Alphabet Italia. “L’espansione della nostra offerta di veicoli elettrificati arriva nel momento in cui il mercato è pronto ad accoglierla e fa registrare una domanda in costante crescita per questo tipo di veicoli. Come dimostra l’esempio di Ferragamo, le aziende si stanno dimostrando particolarmente attente a questi aspetti e stanno orientando le scelte riguardo la flotta dei propri veicoli tenendo in considerazione l’aspetto della sostenibilità”.

L'articolo Mobilità: accordo Ferragamo – Alphabet (Bmw), in flotta azienda solo Plug In Hybrid o Full Electric proviene da Sardiniapost.it.

Olimpiadi: doping, sospeso Abramyan lanciatore del peso georgiano

SardiniaPost - 2 ore 1 sec fa

Tokyo, 3 ago. (Adnkronos) – Il detentore del record nazionale di lancio del peso della Georgia Benik Abramyan, che avrebbe dovuto prendere parte alla competizione di qualificazione di questa sera, è stato provvisoriamente sospeso dalle competizioni a seguito di un risultato positivo all’antidoping in un test fuori gara il 31 luglio. Il campione prelevato dall’Independent Testing Authority (Ita) all’atleta 36enne, che ha gareggiato nelle qualifiche ai Giochi di Rio 2016 e ha stabilito il record georgiano di 21,11 metri il 18 maggio di quest’anno, è stato analizzato al World Anti-Doping Agency lab di Tokyo ieri. Sono risultate tracce di due steroidi vietati: deidroclorometil-testosterone e metandienone e tamoxifene. Il campione è stato raccolto dall’Ita sotto l’autorità di test del Comitato Olimpico Internazionale (Cio).

Abarmyan, il cui record, stabilito ad Artashat in Armenia, lo colloca al 30° posto nella classifica mondiale di quest’anno, è stato informato del caso ed è stato provvisoriamente sospeso fino alla risoluzione della questione, in linea con il Codice mondiale antidoping e le Regole antidoping del Cio. L’atleta ha il diritto di impugnare la decisione della sospensione provvisoria davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport -Divisione Antidoping. L’atleta ha anche il diritto di richiedere l’analisi del campione B.

L'articolo Olimpiadi: doping, sospeso Abramyan lanciatore del peso georgiano proviene da Sardiniapost.it.

Covid oggi Toscana, 326 contagi: bollettino 3 agosto

SardiniaPost - 2 ore 5 min fa

(Adnkronos) – Sono 326 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 3 agosto 2021, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 326 su 12.655 test di cui 6.832 tamponi molecolari e 5.823 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,58% (5,6% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani sui social, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 4.158.100.

L'articolo Covid oggi Toscana, 326 contagi: bollettino 3 agosto proviene da Sardiniapost.it.

Al via tour estivo ‘Telemaco prigioniero. Odissea 2021’ di Salonia

SardiniaPost - 2 ore 18 min fa

Palermo, 3 ago. (Adnkronos) – Al via il tour estivo dello spettacolo teatrale e musicale ‘Telemaco Prigioniero. Odissea 2021’ dell’attore e regista messinese Eros Salonia. Si tratta di un libero adattamento del poema di Omero, attualizzato in chiave moderna. La prima rappresentazione di quest’anno sarà il 7 agosto a Villa Melania a Pistunina a Messina alle 21.30, il secondo appuntamento il 16 agosto a Salina alle 21.45, poi il 20 agosto nell’Atrio del Carmine al Comune di Milazzo alle 21 e il 28 agosto nell’Arena Don Minico alle 21 a Messina. Ancora da stabilire, ma già confermate le date per lo spettacolo a Lipari e al Teatro di Novara di Sicilia. Subito dopo partirà il tour regionale e quello nazionale dello show, che ha già riscosso grande successo lo scorso anno. Eros Salonia ha scritto il testo ed ha curato la regia dello spettacolo, e sarà accompagnato da Giacomo Guttadauro, cantastorie alla voce e alla chitarra. Una performance, quella di Salonia, in bilico tra cabaret e teatro aulico, dove c’è un grande ritmo con canto, recitazione e ballo. Racconta le vicende di Telemaco, figlio di Ulisse, che assurge ad eroe contemporaneo e si trova in un ospedale psichiatrico. La sua mente è invasa dai fantasmi del padre e della madre Penelope. Le immagini dell’Odissea gli invadono la mente, e Telemaco ne interpreta i vari personaggi, accompagnato dal cantastorie Omero.

“E’ uno spettacolo – spiega Salonia in bilico tra poesia e farsa, con una storia che passa dall’epica all’avanspettacolo. Questa irriverente e libera interpretazione dell’Odissea è incentrata sull’assenza del padre e della memoria storica, in quest’epoca moderna, schiava della tecnologia e della malattia da curare a discapito di ogni dimensione eroica. In un mondo che vive al riparo da ogni pericolo esterno, il folle Telemaco rappresenta una via di saggezza per la riconquista di uno spazio realmente umano. Il padre Ulisse e il figlio sono due eroi opposti, uno antico, l’altro moderno che creano un dialogo immaginario. Due anime vive che si muovono in un mondo di maschere. Salonia ha realizzato uno spettacolo dirompente, irriverente e accattivante. Un ‘cunto’ che ha offerto un’immagine armoniosa di avvenimenti, miti e leggende, con una libera interpretazione del testo grazie alla traduzione in dialetto messinese di Rosa Gazzara Siciliano dall’edizione greca originale dell’Odissea”.

“Nello spettacolo viene ripercorso il poema epico, rivisitando e, facendo emergere appunto la figura di Telemaco che, come spesso avviene nella società contemporanea, soffre per il padre assente, ed è sbandato perché gli è mancata per tanti anni una figura paterna. Ha le fragilità di un uomo, che affronta delle avversità in una società che muta sempre e diventa più complessa e condizionata da un’incertezza storica, politica e sociale. Nella sua interpretazione Salonia riesce anche a far convivere la tragedia greca e le maschere pirandelliane, linfa vitale della cultura siciliana. Il naufragio di Telemaco e Ulisse nelle viscere del proprio inconscio è anche motivo di riflessione contro gli stereotipi di genere, le verità imposte e una società con troppe certezze e pochi dubbi. Salonia, è una figura poliedrica che interpreta diversi personaggi, esplorando l’animo umano e destrutturando gli archetipi della società contemporanea”. Eros Salonia, attore e regista già affermato all’estero, laureato alla Sorbona di Parigi, ha vissuto per diversi anni in Francia dove è conosciuto per diverse pellicole di impegno sociale e culturale, dal grande impatto emotivo. Nello spettacolo per un’ora e trenta riesce a tenere incollati gli spettatori con uno show a tratti commovente, a tratti divertente, con continui colpi di scena.

L'articolo Al via tour estivo ‘Telemaco prigioniero. Odissea 2021’ di Salonia proviene da Sardiniapost.it.

Olimpiadi: Cio avvia un’indagine formale sul caso della velocista bielorussa Timanovskaya

SardiniaPost - 2 ore 27 min fa

Tokyo, 3 ago. (Adnkronos) – Il Cio ha avviato un’indagine formale sul caso della velocista bielorussa Kristina Timanovskaya. L’organizzazione deve stabilire tutti i fatti e ascoltare tutte le persone coinvolte prima di intraprendere ulteriori azioni, ha detto il portavoce del Cio Mark Adams mentre annunciava la mossa la decisione. Lunedì, alla velocista è stato concesso un visto umanitario dall’ambasciata polacca a Tokyo, in seguito a quello che ha descritto come un tentativo di rapimento per rimpatriarla con la forza dopo aver criticato i funzionari sportivi bielorussi. La 24enne dovrebbe recarsi presto a Varsavia. Il Cio aveva chiesto chiarimenti scritti al Comitato olimpico bielorusso su quanto accaduto, ha affermato Adams non spiegando quando il Cio avrebbe completato la sua indagine.

Global Athlete era tra le associazioni sportive che in precedenza avevano chiesto il divieto del Comitato olimpico bielorusso. Timanovskaya ha assicurato al Cio in diverse conversazioni che si sentiva al sicuro e protetta, e ora è in un posto sicuro, ha detto Adams. Il Cio ha anche contattato il Comitato olimpico nazionale polacco per discutere su come sostenere Timanovskaya in futuro. Adams ha sottolineato che la sicurezza degli atleti è la massima priorità del Cio ed ha affermato che l’approccio in questo caso dovrebbe essere un messaggio a tutti gli atleti che le loro preoccupazioni vengono ascoltate dall’organo di governo delle Olimpiadi.

L'articolo Olimpiadi: Cio avvia un’indagine formale sul caso della velocista bielorussa Timanovskaya proviene da Sardiniapost.it.

Uno scontrino fortunato a Cagliari: incassato il premio da 100mila euro

SardiniaPost - 2 ore 30 min fa

Con una spesa al market di 18,7 euro si porta a casa un premio da 100mila. Una donna cagliaritana ha incassato la vincita per un premio mensile alla “lotteria degli scontrini“. L’estrazione era avvenuta l’8 luglio scorso e l’importo della vincita ha colto di sorpresa la donna quando è andata a incassarlo nell’ufficio dell’Adm, l’Agenzia delle accise, dogane e monopoli, di Cagliari. Il funzionario dell’Agenzia ha provveduto all’attivazione della procedura per l’accredito della somma, entro 90 giorni dalla richiesta, sul conto corrente della vincitrice a cui “la lotteria degli scontrini ha cambiato la vita“, come da lei stessa dichiarato. In Sardegna la Lotteria degli scontrini ha già premiato quattro fortunati, per un totale di 145mila euro.

LEGGI ANCHE: Lotteria degli scontrini premia Cagliari: vinti 100mila euro con una spesa da 18

L'articolo Uno scontrino fortunato a Cagliari: incassato il premio da 100mila euro proviene da Sardiniapost.it.

Pagine

bordo.png

Abbonamento a www.angelomorittu.com aggregatore - Notiziario della Sardegna