AGENZIA PER LA SARDEGNA

 

Melone

Gamma Piel de Sapo

L'offerta di meloni Piel de Sapo per la Sardegna si arricchisce nel 2022 di una nuova varietà che andrà ad affiancare Valeoso, Valdivieso e Valeriano F1.

Dopo il successo di Valeoso F1 dovuto alla sua pezzatura moderata e all'adattabilità ai diversi sistemi colturali, entra in gamma il melone HMC 46-4851 F1 un ibrido con frutti ancora più piccoli aventi pezzatura da 1,4 a 2,1 kg a seconda delle epoche di coltivazione.
La qualità e il calibro dei nuovi "minimeloni" è particolarmente interessante per la GDO e per l'esportazione.


HMC 46 4851 F1

PICCOLO FRUTTO GRAN BONTÀ

Pianta:

+ Pianta vigorosa ed equilibrata
+ Apparato radicale adatto anche ai terreni sfruttati
+ Evidente viraggio a maturazione
+ Ottimo pacchetto di resistenze
+ Buona conservabilità in post-raccolta
 
Frutti:
 
+ Calibro piccolo, compreso tra 1,4 e 2,2 kg a seconda del periodo di coltivazione
+ Allegagione abbondante con frutti omogenei
+ Polpa  di grande qualita
+ Forma e aspetto tipico del piel de sapo classico
+ Particolarmente adatto per la grande distribuzione e l'esportazione
 
Resistenze:
 
HR: Fom:0,1 / MNSV IR: Gc / Px:1,2,3,3-5,5 / Ag

 


TRIPUDIO F1

Tripudio F1 (ex HMC452803) IL PRECOCISSIMO VERAMENTE BUONO Pianta forte, con molteplici resistenze genetiche Estremamente precoce con raccolta concentrata Ottima presentazione del frutto di grande qualità Ottima tenuta in post raccolta HR: Fom: 0,1,2 IR: Gc / Px:1, 2, 3, 5, 3-5 / Ag


GRAFFIO F1

Graffio F1 (ex HMC452638)

IL RETATO CLASSICO MA PIÙ RESISTENTE, GUSTOSO E PROFUMATO

Pianta estremamente forte, rustica e produttiva

Entrata in produzione precoce con raccolta scalare

Ottima tenuta in post raccolta

Alto valore di mercato per gusto e colorazione interna

HR: Fom: 0,1,2

IR: Gc / Px:1, 2, 3, 5


Pagine

bordo.png

Abbonamento a Melone