AGENZIA PER LA SARDEGNA

 

Tunnell

Gamma Piel de Sapo

L'offerta di meloni Piel de Sapo per la Sardegna si arricchisce nel 2022 di una nuova varietà che andrà ad affiancare Valeoso, Valdivieso e Valeriano F1.

Dopo il successo di Valeoso F1 dovuto alla sua pezzatura moderata e all'adattabilità ai diversi sistemi colturali, entra in gamma il melone HMC 46-4851 F1 un ibrido con frutti ancora più piccoli aventi pezzatura da 1,4 a 2,1 kg a seconda delle epoche di coltivazione.
La qualità e il calibro dei nuovi "minimeloni" è particolarmente interessante per la GDO e per l'esportazione.


TRIPUDIO F1

Tripudio F1 (ex HMC452803) IL PRECOCISSIMO VERAMENTE BUONO Pianta forte, con molteplici resistenze genetiche Estremamente precoce con raccolta concentrata Ottima presentazione del frutto di grande qualità Ottima tenuta in post raccolta HR: Fom: 0,1,2 IR: Gc / Px:1, 2, 3, 5, 3-5 / Ag


GRAFFIO F1

Graffio F1 (ex HMC452638)

IL RETATO CLASSICO MA PIÙ RESISTENTE, GUSTOSO E PROFUMATO

Pianta estremamente forte, rustica e produttiva

Entrata in produzione precoce con raccolta scalare

Ottima tenuta in post raccolta

Alto valore di mercato per gusto e colorazione interna

HR: Fom: 0,1,2

IR: Gc / Px:1, 2, 3, 5


I PRECOCISSIMI PER LA SARDEGNA

HM·Clause mette a disposizione degli specialisti sardi nella coltura del melone precocissimo in serra, ben tre varietà particolarmente performanti.

Talento F1 è il best-seller del gruppo poiché da molti anni è garanzia di raccolti precocissimi ed abbondanti, estremamente stabile anche nelle condizioni più difficili, regala produzioni concentrate e una qualità di frutto difficilmente riscontrabile nei cicli precocissimi.

Gaudio F1 è un’evoluzione di Talento del quale mantiene un’altissima produzione concentrata, ma migliora notevolmente la qualità del frutto sia come grado zuccherino che come tenuta in post-raccolta.


Pagine

bordo.png

Abbonamento a Tunnell